Mese: dicembre 2017

Giornata Mondiale del Malato 2018: materiale per l’animazione

Il prossimo 11 febbraio 2018 si celebrerà la XXVI Giornata Mondiale del Malato, istituita da San Giovanni Paolo II. Il tema scelto per il 2018 è “Mater Ecclesiae: “«Ecco tuo figlio… Ecco tua madre”. E da quell’ora il discepolo la prese con sé» (Gv 19,27)“. L’Ufficio Nazionale di pastorale della salute della Conferenza Episcopale Italiana ha pubblicato i materiali riguardo l’animazione della giornata. Di seguito i link per eseguire il download: Cartolina Locandina Manifesto Scheda Liturgica Scheda...

Read More

Programma Santo Natale 2017 e nuovo anno 2018 al PTV

Santo Natale 2017 e nuovo anno 2018 Di seguito le principali celebrazioni e attività: Da sabato 16 dicembre a domenica 24 dicembre: Novena di Natale, Adorazione eucaristica e Vespro ore 17.30 martedì 19 dicembre S. Messa di Natale presieduta da S.E. mons. Paolo Ricciardi per tutto il personale Ptv presso Anfiteatro Giubileo 2000 ore 13.30 domenica 24 dicembre S. Messa del mattino ore 10.00 S. Messa nella notte del Natale del Signore ore 22.30 lunedì 25 dicembre S. Messa del Natale del Signore ore 10.00 e ore 17.30 martedì 26 dicembre S. Stefano, primo martire – Festa – S. Messa ore 10.00 mercoledì...

Read More

Messaggio di Natale di Mons. Paolo Ricciardi agli ammalati di Roma

Il Vescovo Mons. Paolo Ricciardi, eletto Ausiliare di Roma per la Pastorale della Salute, ha indirizzato un messaggio augurale agli ammalati. Di seguito il testo: Carissimi, chi vi scrive è don Paolo, un parroco di Roma nominato pochi giorni fa Vescovo ausiliare per la “Pastorale della Salute”, cioè per sostenere e coordinare il ministero di tanti sacerdoti, diaconi, religiosi, religiose e laici a servizio dei malati, nella nostra città di Roma; un Vescovo chiamato a portare, a chi è nella prova, l’attenzione e la vicinanza del Papa e della Chiesa. Sarò ordinato il 13 gennaio 2018 e, in attesa...

Read More

CEI Biotestamento. Don Angelelli: la legge non difende il malato

Approvato al Senato con 180 sì, 71 contrari e 6 astensioni, il biotestamento è ora legge. Tra i punti centrali le Dat, che prevedono che “ogni persona maggiorenne, capace di intendere e volere, in previsione di una eventuale futura incapacita’ di autodeterminarsi, puo’, attraverso Disposizioni Anticipate di Trattamento, appunto Dat, esprimere le proprie convinzioni e preferenze in materia di trattamenti sanitari, nonche’ il consenso o il rifiuto rispetto a scelte diagnostiche o terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari, comprese le pratiche di nutrizione e idratazione artificiali”. Non valuta positivamente la legge, don Massimo Angelelli, direttore dell’Ufficio Cei per la Salute....

Read More

Testamento biologico o testamento di pietà

Di seguito riportiamo un bell’articolo del medico e prof. Massimiliano Postorino, Cattedra di Malattie del Sangue – Università degli studi di Tor Vergata di Roma riguardante il tema del fine vita e testamento biologico visto dagli occhi di chi opera proprio nel campo quotidianamente. «Bip, bip, tuuu… Forse non abbiamo mai riflettuto abbastanza su questo suono onomatopeico emesso da un freddo e impietoso monitor, ma esso rappresenta per tutti l’ultima nota che ascolteremo nella nostra vita terrena. In questa società tecnologica, anche la morte ha perso la dignità di essere accertata e constatata dalle mani pietose di un medico, ma è sancita,...

Read More
  • 1
  • 2

La nostra Newsletter

Rimani in contatto con noi: aggiornato sulle principali attività e articoli del periodo.

Chat Messenger