Qualcosa… è cambiato” è il titolo dello stage di formazione su disabilità e catechesi organizzato dall’Ufficio catechistico diocesano che si svolgerà sabato 14 aprile dalle 9.30 alle 16.30 presso la Casa Bonus Pastor, in via Aurelia 208.

L’incontro sarà aperto dall’arcivescovo Angelo De Donatis, vicario generale di Sua Santità per la diocesi di Roma e, come anticipa il direttore dell’Ufficio catechistico diocesano don Andrea Cavallini:

«sarà un’occasione preziosa per catechisti e operatori pastorali che si trovano ad accogliere in parrocchia bambini con disabilità e per quanti vogliono approfondire tale tematica».

Al saluto iniziale del vicario seguirà l’intervento di suor Veronica Donatello, responsabile del settore per la catechesi delle persone disabili dell’Ufficio Catechistico Nazionale della CEI, che parlerà di “Sindrome dello spettro autistico: insieme si può fare”; quindi sarà la volta di Fiorenza Pestelli, responsabile del Settore disabili e catechesi dell’arcidiocesi di Pesaro, che interverrà su “BES e catechesi”; concluderà don Andrea Cavallini con “Comunità educante e disabilità”.

I partecipanti allo stage di formazione di sabato 14 aprile potranno usufruire del parcheggio interno alla Casa Bonus Pastor e, previa prenotazione entro mercoledì 11 aprile, pranzare al costo di 15 euro nella struttura di via Aurelia.
Per ulteriori informazioni e per registrare la propria partecipazione allo stage: tel. 06.69886301/521, email: ufficiocatechistico@vicariatusurbis.org.

Per il programma dello stage di formazione clicca qui

Fonte: Vicariato di Roma e Ufficio Catechistico diocesano