Voci per la Vita è il tema del concerto gratuito promosso dagli Universitari per la Vita che si svolgerà a Roma, mercoledì 3 maggio alle 20:30 al Teatro Orione in via Tortona, 7.

Si tratta di giovani studenti, un gruppo di giovani che s’impegnano a diffondere la cultura pro-life negli atenei italiani a partire da quelli della capitale, promuovendo campagne di sensibilizzazione, attività di formazione ed eventi e coinvolgendo studenti di diverse nazionalità anche attraverso degli aperitivi in università, allo scopo di tutelare e custodire il diritto alla vita di ogni essere umano dal concepimento alla morte naturale, un diritto negato ai 6 milioni di bambini abortiti in Italia dalla legge 194.

Da quest’esigenza di dar voce a chi non ha voce nasce il desiderio di sensibilizzare il pubblico giovanile anche attraverso il linguaggio artistico musicale. Per questo motivo sul palco del Teatro Orione si esibiranno Maria Faiola, Michele Sette e Darryl Wilson, giovani cantanti che eseguiranno brani propri e cover da celebri autori di musica pop.

Nel corso della serata è prevista anche la testimonianza dell’attrice Beatrice Fazi, che racconterà l’esperienza alla scaturigine del libro autobiografico “Un cuore nuovo. Dal male di vivere alla gioia della fede“.

Gli Universitari per la Vita sono anche tra i promotori della 7° Marcia per la Vita, il più grande evento nazionale pro-life, che si terrà il prossimo sabato 20 maggio a Roma con partenza alle ore 15 da Piazza della Repubblica.
Un’altra occasione significativa per testimoniare che la ‘cultura per la vita’ è la sola alternativa possibile all’imperante ‘cultura della morte’.

Fonte: https://www.notizieprovita.it